Autore: Maggy

Administrator
Maggy Articles

16

Lug
2015
Marocco: panico nella moschea Hassan II! Un topolino semina il terrore …
1430

(AGI) – Rabat, 15 lug. – Panico nella moschea Hassan II di Casablanca, in Marocco, dopo che un topolino si e’ introdotto martedi’ sera tra i fedeli impegnati nelle preghiere per la fine del Ramadan. Una donna ha visto il roditore e ha lanciato l’allarme, scatendando un fuggi-fuggi generale, fra grida e svenimenti, che ha […]

15

Lug
2015
Viaggio in Marocco: da Rabat a Meknes
1720

Una comoda autostrada a pagamento, quasi deserta, corre dritta verso Rabat. Mi accorgo presto a mie spese che i limiti stradali di velocità vengono presi molto seriamente. Una pattuglia della polizia mi ferma e cortesemente mi informa che viaggiavo a 130 km/h: il massimo consentito è 120. Siamo tutti un po’ vittime dei luoghi comuni, […]

03

Lug
2015
Marocco il grande tour dell’Impero: Casablanca
1400

“Non scatti foto?”, mi chiede l’artigiano di Fès mentre visito la bottega, che sembra uscita dal Medioevo. Rispondo di no. “Hai ragione”, dice con un sorriso complice, “è meglio fotografare con la mente”. Un’opinione insolita in Occidente, dove si loda la perfezione della tecnologia e si critica la fallibilità delle capacità umane. Ma qui siamo […]

29

Giu
2015
Viaggio in Marocco: la cucina
2130

Punto di partenza obbligato per il nostro viaggio in Marocco: il marocchino, inteso come caffè espresso macchiato. In Marocco non esiste, è solo un’invenzione di noi italiani … La cucina marocchina è nobile e antica, con importanti tradizioni di terra e di mare. Il resto lo fa la ricchezza della cultura. I cuochi hanno un […]

26

Giu
2015
Marocco e terrorismo: viaggiare sicuri … nel deserto
1520

Personalmente non ho mai amato né le crociere né tanto meno i Paesi “vacanzieri”, ossia quelli che attirano le masse di turisti da tutto il mondo. Inoltre sono sempre stato dell’idea che conoscere un paese vuol dire rimanere lontani dai tour organizzati, tutti uguali (anche perchè le città sono quelle!), ma farsi accompagnare sempre da […]

23

Giu
2015
Perchè un viaggio in Marocco?
1570

Guardando quel paese dall’aereo, si ha l’impressione che qualcuno abbia posto a sud un enorme ventilatore, che solleva nuvole di sabbia sahariana su tutto il paese. E’ difficile immaginare che sotto quella polvere color ocra si possa nascondere una delle regioni dell’Africa più ricca di colori e sfaccettature. Solo lo Stretto di Gibilterra lo separa […]

22

Giu
2015
Viaggio negli usi del Marocco: tatuaggio con l’hennè
1340

L’Hennè è conosciuto da millenni per le sue proprietà curative: tracce di polvere di Hennè sono state rinvenute persino nelle più antiche mummie egiziane, e i capelli della mummia di Ramesse II erano stati colorati con l’Hennè. Le più antiche civiltà hanno utilizzato l’Hennè per tatuare la pelle, inizialmente l’uso era esclusivo per re e […]